venerdì 29 ottobre 2010


KDE: Lancelot + Shelf

Tempo fa vi avevo parlato dei vistosi miglioramenti che porta con se la release 4.5 del desktop environment con la K. Con Ubuntu Maverick Meerkat è possibile provare la nuova versione 4.5.2 che con i suoi numerosi bugfix migliora sfacciatamente l'esperienza utente su tutti i livelli. Oggi vi volevo parlare brevemente di Shelf (o mensola), un plasmoide di tutto rispetto, a cui avevo già accennato in passato, attraverso il quale è possibile visualizzare e gestire ogni risorsa, cartella o strumento accessibili da KDE.


Shelf è "intimamente" legato a Lancelot (qui un breve confronto con kickoff), uno dei menù alternativi disponibili nei repository di ubuntu che potrete usare comodamente al posto del menù di default.

Da quando ho scoperto le "mensole" ho cominciato pian piano ad eliminare link e plasmoidi inutili sul mio desktop, oggi mi sono liberato persino dell'odiosa "vista delle cartelle". La sua interazione con Lancelot è molto intuitiva: con un semplice "trascina e lascia" si può trasformare ogni categoria di software, cartella, pannello delle impostazioni in un semplice plasmoide da porre ovunque desideriamo (desktop o pannello).

Non è ancora possibile, per contro, avere accesso al menù contesuale dei file e delle icone software, quindi forse l'eliminazione della folder view in favore di un'altra mensola (impostata come cartella - scrivania) potrebbe non esservi congeniale.

In ogni caso il plasmoide merita, ancor di più se fate parte dei furbetti pro-Lancelot!


Ti piacerebbe contribuire alla scrittura degli articoli per Pc fai da thè? Qui i dettagli dell'iniziativa!

blog comments powered by Disqus